Anno: 2013

La III Guerra Mondiale (Orwell o Casaleggio?)

Nel celeberrimo “1984” di Orwell l’Eurasia è una delle tre superpotenze continentali nate dopo la ipotetica guerra atomica degli anni cinquanta e nei suoi territori include l’Europa e l’Asia settentrionale, a partire dal Portogallo fino a raggiungere lo stretto di Bering, comprendendo molti territori dell’ex URSS. Il romanzo si svolge durante una terza guerra mondiale, […]

Seghe digitali

Da quattro chiacchiere con l’amica Cinzia Bascetta sono nate queste considerazioni: Non sono i vecchi attrezzi in versione moderna, ma la versione attuale della vecchia espressione “seghe mentali” che ebbe grande successo negli anni settanta: pensieri per il puro piacere di farlo, e non per creare qualcosa; cosa assolutamente legittima, ma mentre chi si masturba […]

Le mille e una sola di Groupon: il ranch dei laghi di Taino

Quando si fa un acquisto su groupon il problema è che si paga prima e solitamente non si ha la minima idea di dove si vada a finire. Chi mi ha regalato questo coupon non poteva sapere cosa avrei trovato. Comincio a pensare però che su groupon ci finiscano per la maggior parte quegli esercizi […]

La sanità in Lombardia: l’eredità di Formigoni. Viva perché ad un’infermiera serviva la mia barella.

La mia storia è una storia di malasanità grave che denuncia una situazione preoccupante in Lombardia e non solo. Nonostante ci siano delle eccellenze la qualità generale del personale medico è scarsa soprattutto nei pronto soccorsi con i pericoli che ne conseguono per la vita delle persone. Oggi io sono viva perché ad un’infermiera serviva […]

Oroscopo (povera) Italia

Difficile comprendere le ultime mosse del MoVimento 5 stelle in campo nazionale se non si pensa a quanto successo alle elezioni comunali di Parma. Le 5 stelle sono arrivate al ballottaggio e per loro ha votato il centrodestra, pur di non far vincere l’odiato PD e da altre parti potrebbe essere il contrario, gli elettori […]

La macchina del fango della premiata Casaleggio-Grillo

La sparata di Grillo sull’abolizione dei sindacati può sorprendere soltanto chi non segue sul web l’attività delle comunità che, direttamente o indirettamente, si ispirano al novello Savonarola barbuto. Chi sta dietro questi gruppi non è dato sapere, ma è facile supporre che ci siano i famosi “influencer” della premiata ditta Casaleggio-Grillo. Scorrendo i post dei […]

Torna su