L’ACQUA FREDDA È LA CHIAVE PER UNA PELLE SANA?

Che tu sia impegnato in un’elaborata routine per la cura della pelle in più fasi o che ti piaccia mantenere le cose semplici; il lavaggio del viso fa probabilmente parte della tua routine quotidiana. Ma hai mai pensato ai dettagli di come ti lavi il viso? L’acqua fredda è meglio di quella calda per lavare il viso? O la temperatura non è davvero così importante?

Dovresti usare acqua fredda o calda per lavarti il ​​viso?
I dermatologi affermano che l’acqua fredda o tiepida è una scelta migliore dell’acqua calda per lavarsi il viso. Un altro motivo per stare lontano dall’acqua estremamente calda è che il calore rimuove le sue naturali proprietà idratanti dalla pelle, rendendo la pelle secca e infiammata nel tempo.

I vantaggi di lavarsi il viso con acqua fredda
• Si dice che l’acqua fredda aiuti con l’irritazione correlata all’acne.
• È noto che l’acqua fredda fa bene al gonfiore della pelle. Può aiutare a ridurre il gonfiore agli occhi, una condizione che molte persone affrontano dopo essersi svegliate al mattino.
• L’acqua fredda può favorire la vasocostrizione, ovvero il restringimento dei vasi sanguigni che può conferire temporaneamente alla pelle un aspetto più luminoso e meno infiammatorio.

Svantaggi dell’utilizzo di acqua fredda
Le abitudini della pelle e dello stile di vita di ognuno sono leggermente diverse, quindi queste routine variano da persona a persona. Una cosa da considerare è la possibilità che l’acqua fredda non pulisca il viso da batteri e contaminanti con la stessa efficacia del lavaggio con acqua tiepida. I tuoi pori potrebbero non rispondere all’acqua fredda, poiché possono intrappolare sporco, batteri e olio.

Consigli per il lavaggio del viso da tenere a mente
È facile immergersi in tutti i piccoli dettagli, ma un lavaggio del viso non deve essere complicato. Alcune nozioni di base da tenere a mente mentre ci si lava il viso…

• Lavare con acqua tiepida. I dermatologi concordano sul fatto che l’acqua calda è la migliore per lavare il viso. Tuttavia, si dice che una spruzzata di acqua fredda come prima cosa al mattino o dopo aver lavato il viso con acqua tiepida possa essere piacevole.

• Evitare l’acqua estremamente calda. L’acqua calda probabilmente non ti gioverà in termini di salute della pelle. L’acqua calda priva la pelle dei suoi oli naturali e provoca la dilatazione dei vasi sanguigni, rendendo la pelle più rossa.

• Lavati il ​​viso due volte al giorno. Sii coerente e cerca di lavarti due volte al giorno per rimuovere sporco, trucco e batteri, soprattutto a fine giornata.

• Usa un detergente delicato che ti piace. La temperatura dell’acqua non è l’unico fattore che conta quando ti lavi il viso. Un detergente delicato e non abrasivo aiuta a costituire la base essenziale di una solida applicazione per la cura della pelle e può essere adattato alle tue esigenze specifiche.

• Per la pelle sensibile o secca, utilizzare un detergente a base di crema per prevenire irritazioni o peggiorare la secchezza.

•Limitare l’esfoliazione a 1-2 volte a settimana. L’esfoliazione quotidiana non è necessaria. Infatti, può fare più male che bene e causare irritazioni, arrossamenti, acne. Può anche causare la rimozione degli oli naturali della pelle. Evita anche di strofinare la pelle ogni giorno, poiché ciò può causare irritazioni.

Punti bonus
Il lavaggio quotidiano del viso è importante. L’American Academy of Dermatology consiglia di lavare con un detergente delicato e acqua tiepida al risveglio, prima di coricarsi e dopo aver sudato.

Dovresti evitare di lavare la pelle con acqua calda, poiché l’acqua calda può causare secchezza e infiammazione della pelle. Può anche aggravare alcune condizioni della pelle, come rosacea ed eczema. Se hai domande o dubbi su un lavaggio del viso, assicurati di consultare il tuo dermatologo prima di provare qualcosa di nuovo o diverso. Gli esperti conoscono meglio e possono aiutarti a fare le scelte migliori per la tua pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *